fbgplus rss icon

ospedalepescia

Nel piano estivo che interessa gli ospedali dell'area Usl Toscana centro sono contenute due prinicipali novità: massima operatività possibile in tutti i reparti ospedalieri e una “cabina di regia” per il monitoraggio costante dell’andamento dei ricoveri. Il piano fa parte della “Rimodulazione dell’attività di ricovero nel periodo giugno-settembre 2017”.

Il “piano” interessa tutti i presidi ospedalieri dell’Azienda Usl Toscana centro: San Jacopo di Pistoia, S.S. Cosma e Damiano di Pescia, Lorenzo Pacini di San Marcello, San Giuseppe di Empoli, Degli Infermi di San Miniato e ospedale San Pietro Igneo di Fucecchio; gli ospedali dell’area fiorentina, San Giovanni di Dio, Santa Maria Annunziata, Santa Maria Nuova e Piero Palagi; il Serristori di Figline Valdarno, Borgo San Lorenzo del Mugello e il Santo Stefano di Prato.
La programmazione delle attività di ricovero riguarda soprattutto i contesti dove si verifica una fisiologica diminuzione delle prestazioni programmate prevalentemente di tipo interventistico che, storicamente si manifesta in estate e che interessa principalmente il settore chirurgico. Niente cambia, invece, per tutte le attività di emergenza e urgenza, di area critica, internistica, e vengono mantenuti inalterati i percorsi assistenziali e terapeutici a carattere oncologico e quelli che riguardano i pazienti cronici.
Nell'area pistoiese la rete ospedaliera dispone complessivamente di 677 posti letto. Al San Jacopo, dove i posti letto sono 404, nel mese di agosto (dal 6 al 27) su 113 posti letto di area chirurgica non saranno operativi solo i 25 posti letto di week e day surgery. Resta invariata l’attività nei setting A e B per i ricoveri in elezione e urgenza.
A Pescia i 52 posti letto dedicati al ciclo continuo chirurgico e quelli a prevalenza ortopedica saranno pienamente funzionanti. L’intervento di rimodulazione dei ricoveri anche qui riguarda i reparti di week surgery, che chiuderà dal 7 al 27 agosto e la day surgery dal 17 luglio al 17 settembre, interessando appena 22 posti letto. Nulla cambia nel presidio di San Marcello: restano attivi per tutta l’estate i 24 posti letto di medicina oltre ai 3 di cure intermedie.
A maggiore garanzia la direzione aziendale ha inoltre previsto una “cabina di regia” per il monitoraggio costante dell’andamento dei ricoveri - di cui fanno parte i direttori dei seguenti dipartimenti aziendali: rete ospedaliera, assistenza infermieristica e ostetrica, chirurgico, specialistiche mediche ed emergenza e urgenza,- con la possibilità, di far fronte ad eventuali criticità e, in casi estremi, di riattivare se necessario i posti letto.
 
Redazione
0
0
0
s2sdefault

Video News

NUMERITRASPORTITEATRICINEMA     LIBRI    

numeriutili

Numeri telefonici e contatti utili della provincia di Pistoia
Emergenze, ospedale, guardie mediche, farmacie, polizia municipale.

trasporti
Muoversi/Moving in provincia di Pistoia
A piedi, in bicicletta, con bus, treni o con la tua macchina da e per la provincia di Pistoia: orari e percorsi."
animalismarriti
I teatri della provincia di Pistoia
Gli spettacoli teatrali in provincia di Pistoia.
pubblico
Tutti i film proiettati in provincia di Pistoia
I film presenti nelle sale di zona.
libreria
Una selezione di pubblicazioni che parlano della Valdinievole.
Turismo, storia, artie, politica, sociale ed economia.

Newsletter Gratuita

Iscriviti alla newsletter di Valdinievole.news. Basta inserire la tua email qui sotto.
Email *
First Name *
* Campo obbligatorio

Cerca nel giornale

Meteo Toscana

meteo

Muoversi in Toscana

I mezzi pubblici che puoi utilizzare per spostarti in Toscana.
Regione Toscana

0
0
0
s2sdefault