fbgplus rss icon

Serravalle Jazz 17a Edizione

Domenica 26 agosto dalle 18:00 seminario intitolato "Groovin’ high: la vita e la musica di Dizzy Gillespie" è il primo appuntamento in programma e si terrà all’Oratorio della Vergine Assunta a Serravalle con il pisano Francesco Martinelli, storico del jazz di fama internazionale che accompagnerà il pubblico alla scoperta di questo iconico trombettista, pianista e compositore statunitense.

Alle 21:00 sul palco della Rocca di Castruccio apre la rassegna jazz il trombettista americano Jim Rotondi e il Riccardo Fassi Duo al pianoforte, con un’esibizione dal titolo "Portraits of interior landscape". 

A seguire, la Barga Jazz Orchestra diretta da Mario Raja. Si tratta, ormai, di una vera e propria tradizione: la big band, cuore pulsante del Barga Jazz Festival, si esibisce – con un’unica eccezione lo scorso anno – nella serata di apertura del Serravalle Jazz dal 2001. La Barga Jazz Orchestra è una formazione variabile che attinge dalle fila della Big band di Barga, “prelevando” di volta in volta i musicisti più adatti al progetto in corso. Della formazione presente al Serravalle Jazz fanno parte Nico Gori, Renzo Cristiano Telloli, Dimitri Grechi Espinoza, Alessandro Rizzardi e Rossano Emili al sax, Andrea Tofanelli, Andrea Guzzoletti, Federico Trufelli e Alessio Bianchi alla tromba, Nicolao Valiensi, Marcello Angeli, Silvio Bernardi e Davide Guidi al trombone, Stefano Onorati al pianoforte, Giancarlo Bianchetti alla chitarra, Luca Gusella al vibrafono, Paolo Ghetti al contrabbasso e Stefano Paolini alla batteria. Come ospite d’onore, il trombettista newyorkese Jeremy Pelt, osannatissimo dalla critica americana che associa il suo modo di suonare a quello di Dizzy Gillespie.

Lunedì 27 Agosto dalle 18:00 seminario pomeridiano all'Oratorio della Vergine Assunta a Serravalle, il musicista Fabrizio Berti e il direttore artistico Maurizio Tuci discuteranno di Jazz, blues e Jug band – La musica nera di campagna.

Alle 21:00 si esibirà sul palco della Rocca di Castruccio la Fabrizio Berti Jug Band. Militano nel gruppo: il leader Fabrizio Berti, voce e armonica; Fabio Zini, voce, chitarra e mandolino; Pietro Rubino, chitarra; Piero Ferretti, voce e basso; Andrea Pagliari, lap steel guitar; Serena Moroni, violino; Giovanni Bargnoni, piano; Leonardo Monfardini, batteria e percussioni. La band ricalca le orme delle jug band nate durante gli anni ‘20 e ‘30 nelle campagne povere di New Orleans. 

Seguiranno Dado Moroni & friends: il pianista, che la stessa sera riceverà il premio Renato Sellani, si esibirà con un gruppo formato per l’occasione di cui fanno parte anche alcuni dei membri della giuria che assegna il riconoscimento: Nico Gori al clarinetto e al sax, Massimo Moriconi al contrabbasso, Ellade Bandini alla batteria, Stefania Scarinzi alla voce.

Martedì 28 agosto ore 18:00 seminario "What a wonderful voice – La rivoluzione canora di Louis Armstrong" è il titolo del seminario che il musicista ed esperto Stefano Zenni terrà all'Oratorio della Vergine Assunta di Serravalle. Nel 1925 il jazz era ormai considerato un genere musicale di altissimo livello e Armstrong svolgeva già una doppia attività: da una parta suonava e divulgava jazz in pubblico, dall’altra registrava dischi in studio. In questo ambito Zenni approfondirà la figura dell’indimenticabile musicista.

Ore 21:00 sul palco della Rocca di Castruccio la Luca Giometti X-Jam Band – composta da Leonard Goodies Boni alla chitarra, Anthony Solinas al basso, Loris De Checchi all’organo Hammond, Criss Pacini al sax, Luca Giometti alla batteria e Riccardo Zegna al pianoforte – a cui per l’occasione si uniranno le Singin’ the Divas, tre cantanti – Deborah Johnson, Deviana P. e Yelena Baker – accomunate da una voce indimenticabile.  Ospite d’onore sarà Riccardo Zegna al pianoforte. 

Successivamente toccherà all'Ada Montellanico T Quartet con "Tencology": la voce di Ada Montellanico sarà accompagnata da Enrico Zanisi al pianoforte, Jacopo Ferrazza al contrabbasso e Alessandro Paternesi alla batteria per dare vita a un incredibile set dedicato a Luigi Tenco.

Mercoledì 29 Agosto dalle 18:00 all'Oratorio della Vergine Assunta di Serravalle, il musicologo Giorgio Rossini parlerà de "La voce nello spazio creativo – Canto jazz e improvvisazione". Rossini è autore di un importante studio sulla vocalità maschile jazz, principalmente incentrato su sei figure di grande rilievo: Chet Baker, Mark Murphy, Al Jarreau, George Benson, Bobby McFerrin, Kurt Elling.

Dalle 21:00 sul palco della Rocca di Castruccio per la serata conclusiva si esibiranno i VoCioni in un concerto dal titolo One night, four voices. Il gruppo, che mixa soul, funk e rythm’n’blues, è composto da Lorenzo Cioni al piano, Gianluca Belpassi alla chitarra, Federico Paoli al basso, Fausto Batisti alla batteria e Andrea Pacini alle percussioni oltre che dalle voci di Irene Bisori, Alice Cangemi, Lorenzo Pacini e Gianni Sarchi. 

A seguire, La Voce dell’Aulos: Claudia Solal, figlia del celebre pianista francese Martial e maestra del canto jazz contemporaneo, si esibirà insieme alla stessa formazione italo/franco/spagnola che la accompagna a Parigi: Bruno Wilhelm al sax soprano e tenore, Romano Pratesi al clarinetto basso e al sax tenore, Benjamin Moussay al pianoforte, Ramon Lopez alla batteria.

 

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 26-08-2018
Termine evento 29-08-2018
Costo per persona Evento gratuito
Luogo
Serravalle Pistoiese
51030 Serravalle Pistoiese PT, Italia
Serravalle Pistoiese
Condividi questo evento:

Video News

NUMERITRASPORTITEATRICINEMA     LIBRI    

numeriutili

Numeri telefonici e contatti utili della Valdinievole
Emergenze, ospedale di Pescia, guardie mediche, farmacie, polizia municipale.

trasporti
Muoversi/Moving in Valdinievole
A piedi, in bicicletta, con bus, treni o con la tua macchina da e per la Valdinievole: orari e percorsi."
animalismarriti
I teatri della Valdinievole
Gli spettacoli teatrali della Valdinievole.
pubblico
Tutti i film proiettati in Valdinievole
I film presenti nelle sale di zona.
libreria
Una selezione di pubblicazioni che parlano della Valdinievole.
Turismo, storia, artie, politica, sociale ed economia.

Newsletter Gratuita

Iscriviti alla newsletter di Valdinievole.news. Basta inserire la tua email qui sotto.
Email *
First Name *
* Campo obbligatorio

Cerca nel giornale

Meteo Toscana

meteo

Muoversi in Toscana

I mezzi pubblici che puoi utilizzare per spostarti in Toscana.
Regione Toscana

0
0
0
s2sdefault