fbgplus rss icon

giornataviolenzadonne

Il 25 novembre sarà la “Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne”, molte le iniziative per riflettere e confrontarsi a Monsummano Terme. Da mercoledì 23 a domenica 27 novembre gli Assessorati alle Attività Economiche, Cultura e Pari Opportunità hanno infatti organizzato diversi appuntamenti per tutte le età, che si svolgeranno presso i luoghi simbolo della città.

Il ripudio contro ogni forma di violenza e il rispetto di ogni differenza saranno il comune denominatore di tutte le iniziative in programma. La biblioteca comunale “Giuseppe Giusti” per l'occasione ha preparato una bibliografia che affronta l'argomento a 360 gradi, libri che parlano di storie vere e del riscatto delle protagoniste, di come difendersi dalla violenza, le strategie da sviluppare e le istituzioni a cui potersi rivolgere.
- Mercoledì 23 novembre, alle ore 21.15, al Museo di arte contemporanea e del Novecento, presso Villa Renatico Martini: “Credevo fosse amore”, performance teatrale a cura di Eleonora Di Miele, in collaborazione con Accademia Art Show Dance A.S.D. (prenotazione obbligatoria).
- Giovedì 24 novembre, alle ore 21.00, in Piazza Ferdinando Martini: “La forza delle donne”, performance teatrale a cura di Eleonora Di Miele, in collaborazione con Accademia Art Show Dance A.S.D.
Sempre giovedì, alle ore 21.30, nella Sala Walter Iozzelli – Biblioteca comunale “G. Giusti”: “Il dolore che non parla” con interventi di Giovanna Sottosanti, presidente di “365 GiorniAlFemminile onlus - Centro Antiviolenza” su “La violenza assistita”; Sergio Teglia, psicologo A.USL 3 Pistoia Salute Mentale Infanzia Adolescenza, su "I bambini invisibili"; Jacqueline Monica Magi, giudice penale al Tribunale di Pistoia, su “Il punto sulla violenza”. Cataldo Lo Iacono, comandante della Polizia municipale di Montale, farà da moderatore per l'iniziativa a ingresso libero.
- Venerdì 25 novembre, alle ore 21.00, al Teatro Yves Montand: “Davanti allo specchio”, a cura dell'Associazione culturale Mimesis, regia di Rosanna Magrini. Spettacolo teatrale con la partecipazione degli studenti dell'I.T.S. “F. Forti” di Monsummano Terme. Ingresso libero
- Domenica 27 novembre, alle ore 10.00, “Donne senza paura”: una marcia solidale a favore delle vittime del femminicidio. “Insieme per fermare chi ferisce la bellezza e la fragilità delle donne”: partenza dall'Osteria dei Pellegrini, in Piazza F. Martini, con prosecuzione in Viale V. Martini, Via G. Mazzini, Via F. Colzi, Via G. Matteotti e arrivo in Piazza G. Giusti. A conclusione performance a cura di Eleonora Di Miele “La forza delle donne”.

Redazione

0
0
0
s2sdefault

Video News

NUMERITRASPORTITEATRICINEMA     LIBRI    

numeriutili

Numeri telefonici e contatti utili della Valdinievole
Emergenze, ospedale di Pescia, guardie mediche, farmacie, polizia municipale.

trasporti
Muoversi/Moving in Valdinievole
A piedi, in bicicletta, con bus, treni o con la tua macchina da e per la Valdinievole: orari e percorsi."
animalismarriti
I teatri della Valdinievole
Gli spettacoli teatrali della Valdinievole.
pubblico
Tutti i film proiettati in Valdinievole
I film presenti nelle sale di zona.
libreria
Una selezione di pubblicazioni che parlano della Valdinievole.
Turismo, storia, artie, politica, sociale ed economia.

Newsletter Gratuita

Iscriviti alla newsletter di Valdinievole.news. Basta inserire la tua email qui sotto.
Email *
First Name *
* Campo obbligatorio

Cerca nel giornale

Meteo Toscana

meteo

Muoversi in Toscana

I mezzi pubblici che puoi utilizzare per spostarti in Toscana.
Regione Toscana

0
0
0
s2sdefault