fbgplus rss icon

PISTOIA - Sono iniziati i lavori di smantellamento del guado del torrente Vincio, in località Verginina. Si tratta di lavori ad opera del Consorzio Medio Valdarno, se pure a carico del Comune di Pistoia. I primi di gennaio il Genio Civile della Regione Toscana aveva intimato l'Amministrazione alla rimozione del guado esistente entro il termine di trenta giorni, procedendo contestualmente alla revoca della concessione idraulica. Entro tale scadenza, dunque, gli uffici comunali si sono adoperati per avviare il processo di stipula della convenzione con il Consorzio Medio Valdarno al fine di eseguire la volontà del Genio Civile.

L'attraversamento, costituito da tubi in cemento e sovrastato da soletta in calcestruzzo armato, è da ieri in via di demolizione. All'indomani del grave incidente stradale che ha comportato il ritiro delle concessioni da parte del Genio Civile, al Comune di Pistoia ci siamo immediatamente attivati per cercare di ricostruire il guado – spiega l'assessore ai lavori pubblici Alessio Bartolomei –. Il Genio Civile ha negato al Comune la possibilità di intervenire per risistemare il guado esistente e, anzi, ne ha imposto in tempi brevi la completa rimozione. Abbiamo atteso oltre un anno per consentire ai cittadini di attraversare il guado almeno a piedi. Ora il guado è in corso di rimozione da parte del Consorzio Medio Valdarno. L'intento dell'Amministrazione era quello di rimuovere il guado solo in concomitanza dell'avvio dei lavori per la ricostruzione di un nuovo ponte, ma ciò non è stato possibile per la ferma determinazione del Genio Civile».

L'Amministrazione, di comune accordo con i cittadini della zona, sta lavorando per la ricostruzione di un nuovo ponte che attraversi il Vincio. I cittadini hanno dunque incaricato un tecnico di loro fiducia che fornirà al Comune un progetto esecutivo. Gli uffici comunali hanno già ricevuto alcuni documenti tecnici per i quali sono state richieste numerose integrazioni, non solo progettuali, ma anche economiche. La stima complessiva della spesa attualmente è prevista in 360.000 euro.

«Non appena il progetto sarà consegnato, si presume durante l'autunno prossimo, provvederemo a farlo approvare dal consiglio comunale in modo tale da abbreviare al massimo le procedure burocratiche indispensabili prima della gara. L'Amministrazione comunale conta anche in un concreto aiuto economico della Regione Toscana alla luce del fatto che proprio per la loro ferma volontà non si è potuto ricostruire un semplice, e ben più economico, guado» conclude l'assessore Bartolomei.

0
0
0
s2sdefault

Video News

NUMERITRASPORTITEATRICINEMA     LIBRI    

numeriutili

Numeri telefonici e contatti utili della Valdinievole
Emergenze, ospedale di Pescia, guardie mediche, farmacie, polizia municipale.

trasporti
Muoversi/Moving in Valdinievole
A piedi, in bicicletta, con bus, treni o con la tua macchina da e per la Valdinievole: orari e percorsi."
animalismarriti
I teatri della Valdinievole
Gli spettacoli teatrali della Valdinievole.
pubblico
Tutti i film proiettati in Valdinievole
I film presenti nelle sale di zona.
libreria
Una selezione di pubblicazioni che parlano della Valdinievole.
Turismo, storia, artie, politica, sociale ed economia.

Newsletter Gratuita

Iscriviti alla newsletter di Valdinievole.news. Basta inserire la tua email qui sotto.
Email *
First Name *
* Campo obbligatorio

Cerca nel giornale

Meteo Toscana

meteo

Muoversi in Toscana

I mezzi pubblici che puoi utilizzare per spostarti in Toscana.
Regione Toscana

0
0
0
s2sdefault