fbgplus rss icon

Dal 24 al 26 maggio sono in programma 25 appuntamenti per festeggiare i dieci anni di «Dialoghi sull’uomo 2019» il festival pistoiese di cultura e antropologia dal tema ‘IL MESTIERE di con-vivere: intrecciare vite, storie, destini’. «Un festival atteso, che ha portato nelle piazze pistoiesi tante persone da fuori». ha commentato il sindaco Tomasi.

Promosso dalla Fondazione Caript e dal Comune di Pistoia il festival è stato presentato ieri mattina da Luca Iozzelli (presidente della Fondazione), dal sindaco Alessandro Tomasi e dall’ideatrice e direttrice Giulia Cogoli.
«Siamo partiti dieci anni fa quasi per scommessa – hanno sottolineato Iozzelli e Cogoli – ed è diventato un appuntamento importante, che ha aperto la strada alla candidatura di Pistoia capitale della cultura 2017 e che continua ad avere crescente partecipazione».
Si parte con Enzo Bianchi, fondatore della comunità monastica di Bose, che venerdì 24 alle 17.30 in piazza del Duomo terrà una lezione inaugurale dal titolo ‘Insieme...’. Mentre la sera sul palco del teatro Manzoni ci sarà lo spettacolo «L’amaca di domani. Considerazioni in pubblico alla presenza di una mucca» di Michele Serra che debutta proprio a Pistoia in prima nazionale con questo monologo comico e sentimentale sulle trappole e la seduzione delle parole e sulla scrittura.
La società come luogo di costruzione, convivenza e rispetto per la Terra, e i ‘Dialoghi’ conferiranno sabato 25, il loro premio internazionale alla fisica e economista indiana Vandana Shiva, una dei massimi esperti mondiali di ecologia sociale. La sua lezione dal titolo ‘Impariamo a condividere il nostro pianeta’ si terrà il 25 alle 21.15 in piazza del Duomo. Sempre sabato, alle 16.30 in piazza san Bartolomeo, lo scrittore spagnolo Fernando Aramburu, autore di ‘Patria’, sarà in dialogo con il saggista Wlodek Goldkorn, per parlare della letteratura come risposta contro l’odio. Tra gli altri appuntamenti del secondo giorno, il punto di vista di una crimonologa, Isabella Merzagora, sui pregiudizi verso chi è ritenuto ‘diverso’. Alle 21.30, al Manzoni, il concerto degli Avion travel: storie e destini intrecciati fanno parte del loro repertorio. Domenica lo psicologo Matteo Lancini parlerà della convivenza nei ‘Dialoghi solitari’ degli adolescenti nativi digitali, mentre il sociologo Stefano Allievi farà una riflessione sull’identità religiosa. Alle 11.30, in piazza del Duomo, le due scrittrici Michela Murgia e Ritanna Armeni, con le loro storie parleranno di ‘L’unione fa la forza, ideali di chi ha creduto nella collettività’. Chiuderà l’edizione 2019 Ascanio Celestini, alle 18.30 in piazza del Duomo: ‘Ballata dei senzatetto. Ogni sera una storia diversa’, racconto dedicato agli ultimi e ai dimenticati.

Redazione

0
0
0
s2sdefault

NUMERITRASPORTITEATRICINEMA     LIBRI    
numeriutiliNumeri telefonici e contatti utili della Valdinievole
Emergenze, ospedale di Pescia, guardie mediche, farmacie, polizia municipale.
trasportiMuoversi/Moving in Valdinievole
A piedi, in bicicletta, con bus, treni o con la tua macchina da e per la Valdinievole: orari e percorsi."
animalismarritiI teatri della Valdinievole
Gli spettacoli teatrali della Valdinievole.
pubblicoTutti i film proiettati in Valdinievole
I film presenti nelle sale di zona.
libreriaUna selezione di pubblicazioni che parlano della Valdinievole.
Turismo, storia, artie, politica, sociale ed economia.

Newsletter gratuita

Iscriviti alla newsletter di Valdinievole.news. Basta inserire la tua email qui sotto.

Cerca nel giornale

Meteo Toscana

meteo

Per la tua pubblicità su questo sito

Contatta il nostro reparto commerciale che ti fornirà tutte le informazioni necessarie.
Tel: 0572 040204
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0
0
0
s2sdefault

Muoversi in Toscana

I mezzi pubblici che puoi utilizzare per spostarti in Toscana.
Regione Toscana

0
0
0
s2sdefault
messaggio pubblicitario

I Giardini sospesi String_Gardens a cura di diADE adv